martedì 7 agosto 2012

Recensione: L'evoluzione di Calpurnia ed. Salani

More about L'evoluzione di CalpurniaNe avevano parlato tutti bene. Ultimamente ci si imbatte sempre meno in libri di tale bellezza. Darwin sceso a patti con la mente di una bambina di fine 800 in un'America bigotta, razzista e maschilista, con le donne adulte fedeli amiche del maschilismo e del loro stato di ignoranza perenne. Meno male che esiste la Scienza, la natura, lo studio di ció che vive ed esiste attorno a noi. Sotto le mentite spoglie di una bella storiella, c'è l'importanza dello studio e della scienza in un periodo in cui queste erano a totale appannaggio dei maschi e la donna relegata alle faccende di casa. L'insofferenza della protagonista è tale che chi legge può esserne facilmente contagiato, a me è successo. 
Un ottimo romanzo, con una trama semplice e interessante, che merita di essere letto. Consigliato.



Brossura 288 Pagine / Edizione: 1 / ISBN-10: 8862564171 / ISBN-13: 9788862564175 / Editore: Salani

Blog Archive